Disormeggio dalla banchina

Prima di salpare

Operazioni in banchina

  1. Collegare le batterie (servizi e motore) poste nella cabina di sx a poppa.
  2. Accertarsi che i serbatoi dell’acqua siano pieni.
  3. Verificare il livello di carburante.
  4. Controllare che tutte le dotazioni di sicurezza siano ben stivate e in condizioni di essere prontamente impiegate.
  5. Chiudere il gas mediante il rubinetto posto infondo al comparto sotto al forno.
  6. Chiudete le prese a mare.
  7. Controllare che le stoviglie siano ben riposte e che non vi siano oggetti liberi che possono rovesciarsi o rompersi in caso di barca sbandata.
  8. Scollegare corrente (prima in banchina e poi in barca) e acqua e accertarsi di non aver lasciato nulla in banchina.
  9. Issate la passerella, legatela bene con gli elastici e sistemate la drizza.
  10. Accendente gli strumenti di navigazione e l’autopilota.
  11. Alimentare il bow truster (elica di prua) mediante la chiave posta a sx sotto il letto della cabina di prua.
  12. Studiate il porto sulle pagine azzurre.
  13. Chiamate la torre sul CH previsto e comunicate l’intenzione di lasciare l’ormeggio e di uscire dal porto per verificare se ci sono controindicazioni o altre imbarcazioni in entrata o manovra.
  14. Predisponete l’imbarcazione per andare a vela:
  • Aprite il lazy bag.
  • Mettete le cime in chiaro.
  • Verificate che la drizza della randa sia agganciata e libera.
  • Verificate che non vi siano ostacoli (battellino, altre cimette) alle manovre (scotta randa e genova; drizza del jennaker).
  • Predisponete la drizza randa sul winch e portate 2 maniglie in pozzetto (riponeteli nei portamaniglie)

  1. Accendere il motore a folle e tenere il timone al centro.
  2. Verificare che tutte le cime di ormeggio siano in chiaro
  3. Mollare la drappa di prua sottovento.
  4. Mollare a poppa sottovento recuperando tutta la cima a bordo. 
  5. Lascare la cima di poppa sopravvento e portarsi a circa 2 metri dalla banchina.
  6. Mettere a collo la drappa di prua sopravvento.
  7. Mollare la cima di prua lasciandola affondare.
  8. Estrarre il bow trust tenendo premuti entrambi i tasti ON.  Non usare l’elica di prua finché la drappa non è del tutto affondata.
  9. Se serve usare il motore (innestando la marcia avanti) per tenere la prua dritta o leggermente nel vento facendo leva con la cima sopravvento.
  10. Mollare la cima di poppa sopravvento recuperando tutta la cima a bordo.
  11. Innestare la marcia avanti ed uscire lentamente.
  12. Non appena liberi dalle altre imbarcazioni, retrarre il bow trust (elica di prua) premendo il tasto OFF, verificando che il led rosso sia fisso.
  13. Scollegare l’alimentazione al bow trust (elica di prua)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *